Disdire sky con la PEC

Recentemente ho avuto la necessità di disdire il servizio Sky, in quanto non lo utilizzo praticamente più.

Il modo più veloce è cercare su un motore di ricerca il testo disdetta sky:

http://lmgtfy.com/?q=disdetta+sky

Oggi Google mi dice che le informazioni sulla disdetta sono reperibili all’indirizzo https://www.sky.it/area-clienti/info-disdetta.html

Però sul sito di Sky, http://www.sky.it/, esiste la possibilità di registrarsi ed accedere a tutti i servizi on line, creando uno Sky ID. Una volta effettuata la registrazione, si può accedere all’Area clienti.

Una volta acceduto all’Area clienti, può risultare difficile però individuare l’opzione per disdire l’abbonamento a Sky.

Nell’Area clienti il link alle informazioni di disdetta è riportato nei link nella parte bassa della pagina:

skypec1

skypec4

Qui c’è un modulo da compilare per farsi ricontattare da un operatore che chiederà i motivi della disdetta.

skypec2

In una precedente versione di questo articolo, avevo impropriamente indicato come termine entro il quale inviare una richiesta di disdetta tramite raccomandata con ricevuta di ritorno a Sky 60 giorni prima della naturale scadenza del contratto. In realtà come ha fatto notare Giacomo in un commento a questo post, leggendo gli atricoli del contratto 11.1 e 11.2, che riporto:

11.1: Il presente Contratto avrà durata di un anno, salvo una diversa durata espressamente prevista da offerte e/o promozioni a cui l’Abbonato ha spontaneamente aderito, decorrente dalla data di attivazione del Servizio e si intenderà tacitamente rinnovato di anno in anno salvo disdetta da inviare a Sky mediante comunicazione scritta, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, con un preavviso di almeno 30 (trenta) giorni rispetto alla scadenza al seguente indirizzo: Sky Italia S.r.l. Casella Postale 13057 – 20141 Milano (…)
11.2: Qualora l’Abbonato si avvalga della facoltà di recesso di cui al precedente art. 11.1, la sua comunicazione dovrà pervenire entro la fine del mese e il recesso sarà efficace alla fine del mese successivo. Diversamente nel caso in cui il recesso venga comunicato nel corso del mese, il Servizio rimarrà attivo e fruibile fino alla fine del mese successivo a quello in cui è avvenuta la comunicazione e Sky fatturerà l’importo dei canoni per l’intero mese. In ogni caso l’Abbonato sarà comunque tenuto a corrispondere a Sky gli importi dovuti per la fornitura del Servizio fino alla data di efficacia del recesso.
In relazione al momento di efficacia del recesso troverà applicazione rispettivamente quanto previsto agli artt. 5.7bis, 5.6 ter, 5.3quater, 11bis e 11ter.

Il termine corretto entro il quale Sky deve ricevere la richiesta di disdetta (ATTENZIONE: non la data in cui la richiesta deve essere spedita) è di 30 giorni.

Accedendo direttamente al modulo di disdetta, reperibile all’indirizzo http://www.sky.it/area-clienti/info-disdetta-modulo-scadenza-contratto.html, è possibile compilare on-line e stampare la documentazione necessaria da spedire a Sky per la disdetta.

skypec3

Nel modulo viene indicata la modalità di invio della disdetta:

Il presente modulo firmato dovrà essere inviato per raccomandata A.R. a:
SKY CASELLA POSTALE 13057 – 20141 MILANO

Non viene fatto cenno della possibilità di utilizzare la PEC.

Ho voluto lo stesso provare questo metodo forte di alcune considerazioni, che semplificando, elenco di seguito:

  • La legge equipara la PEC alla raccomandata, quindi sembra che non sia possibile impugnare l’uso della PEC come non corretto;
  • Tutti i soggetti con partita IVA devono avere la PEC, quindi anche Sky… E l’ho dovuta fare anche io!

Quindi si è posto un altro problema: trovare l’indirizzo PEC di Sky.

Ebbene, cercando un po’ l’ho trovato: SKYITALIA@PEC.SKYTV.IT

Quindi ho composto una mail dal mio account PEC con il seguente contenuto:

Il sottoscritto Nome Cognome 
Codice fiscale XXXYYY99Z99W999W
Codice cliente: 123456
Residente a Città (PROV) in via Indirizzo n. 00
In ottemperanza del preavviso di almeno trenta giorni rispetto alla scadenza annuale del contratto
COMUNICA
di non essere interessato al rinnovo del contratto per ulteriori dodici mesi e di voler, a tal fine, dare disdetta allo stesso, ai sensi dell'art. 11.1 delle condizioni generali di abbonamento.
Allego scansione, stampata e firmata, del modulo di disdetta disponibile sul vs. sito all'indirizzo http://www.sky.it/area-clienti/info-disdetta-modulo-scadenza-contratto.html.
Cordiali saluti,
Nome Cognome
cell. xxxxxxxxxxx
PEC: mioindirizzo@pec

Per sicurezza ho allegato anche la stampata, firmata e scansionata del modulo di disdetta compilato on-line.

Ebbene, un paio di giorni dopo aver spedito la PEC, sul decoder mi è arrivato il messaggio di corretta ricezione e presa in carico della richiesta di disdetta.

Quindi direi che funziona.

Ulteriori link che trattano l’argomento:

Spero vi sia utile per risparmiare qualche Euro in spese postali!!

31 pensieri su “Disdire sky con la PEC

  1. Io ho inviato già 15gg fa la mail di disdetta via PEC a SKY
    Ad oggi ancora nessuna comunicazione di ricezione.
    Attendiamo…..

    1. Ciao Marco,
      neanche sul decoder o per SMS hai ricevuto il messaggio che la richiesta è stata presa in carico?
      Facci sapere….
      Io nel frattempo ho definitivamente chiuso il contratto e restituito il decoder MySky.

      Ciao,
      Andrea

      1. Qualche giorno fa ė arrivato il messaggio sul decodèr e ora anche sul cell.
        Quindi ė stata presa in carico

  2. interessante. a volte è sufficiente simulare una volontà di rescissione del contratto, per avere proposte di uno sconto da parte di sky

    1. Ciao Gregorio,
      vero; nel mese trascorso dalla disdetta all’effettiva disconnessione ho ricevuto un/due telefonate quasi tutti i giorni, con proposte di ogni tipo.
      Ovviamente, non interessandomi più il servizio non ho esteso l’abbonamento…🙂

      Ciao,
      Andrea

    1. sarà pure fantastico, ma non è gratis, mentre l’invio via PEC è gratis.
      Nota: anche la vostra email deve essere una PEC, anche se siete dei privati.

  3. Dopo la presa in carico ė stata gestita normalmente.
    Ad oggi ho già chiuso tutto e restituito il decoder.
    Quindi confermo che si può disdire tranquillamente con la PEC.
    Saluti

  4. Perché se l’autenticazione al sito di SKY è considerata valida per farci aggiungere nuove opzioni a pagamento ed automaticamente a prolungarci la durata del contratto non deve valere anche come disdetta ?
    Temono che qualcuno (Mediaset?!?) ci rubi le credenziale per fare le disdette ? Basterebbe una email o un SMS di conferma.

    Spero presto arriveremo a far valere di più i nostri diritti di consumatori,
    ciao!

  5. Articolo interessante, ma contiene almeno un paio di imprecisioni non trascurabili:
    – “è necessario spedire una richiesta di disdetta tramite raccomandata con ricevuta di ritorno a Sky almeno 60 giorni prima della naturale scadenza del contratto”: non so dove tu abbia visto questo termine, ma sky – in barba al codice del commercio – richiede ai punti 11.1 ed 11.2 che la lettera ARRIVI da lei con almeno 30 giorni di anticipo rispetto alla scadenza: questo vuol dire che per stare tranquilli in teoria 40, max 45 sono più che sufficienti per spedire la disdetta mentre 60 sono un’inutile esagerazione (ci si preclude automaticamente la partecipazione ai vari concorsi);

    – utilizzare i modelli di disdetta presenti sul sito di Sky equivale a darsi la zappa sui piedi tanto sono scorretti i termini che “propongono” a tutto svantaggio del cliente. Un articolo di Altroconsumo aveva denunciato la scorrettezza delle clausole in essi contenuti; è quindi molto più saggio utilizzare i fac-simile che si possono trovare in rete ed in particolare sui siti delle associazioni dei consumatori. Ma MAI utilizzare le lettere tipo presenti sul sito di Sky: ripeto, MAI e poi MAI.

    Un’ultima cosa. Utilizzando la PEC è sufficiente spedire la disdetta con 31 giorni di anticipo per essere in una botte di ferro, visto che la consegna al server di posta avviene in tempo reale e si ha subito la ricevuta. E lì Sky non può far nulla essendo la condizione dei 30 giorni pienamente soddisfatta.

    Ciao

    1. Grazie Giacomo per le tue precisazioni.
      Quando ho un attimo di tempo verifico gli articoli da te citati, individuo uno o più modelli alternativi a quello proposto da Sky e rettifico l’articolo in modo che sia più preciso e, sperabilmente, più utile, come il tuo commento.

      Ciao e buon ferragosto!
      Andrea

  6. Ciao Andrea,

    sui 30 giorni posso citarti le condizioni esplicitate nei punti 11.1 ed 11.2: Art. 11 – Durata del Contratto e Diritto di Recesso
    11.1: Il presente Contratto avrà durata di un anno, salvo una diversa durata espressamente prevista da offerte e/o promozioni a cui l’Abbonato ha spontaneamente aderito, decorrente dalla data di attivazione del Servizio e si intenderà tacitamente rinnovato di anno in anno salvo disdetta da inviare a Sky mediante comunicazione scritta, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, con un preavviso di almeno 30 (trenta) giorni rispetto alla scadenza al seguente indirizzo: Sky Italia S.r.l. Casella Postale 13057 – 20141 Milano (…)
    11.2: Qualora l’Abbonato si avvalga della facoltà di recesso di cui al precedente art. 11.1, la sua comunicazione dovrà pervenire entro la fine del mese e il recesso sarà efficace alla fine del mese successivo. Diversamente nel caso in cui il recesso venga comunicato nel corso del mese, il Servizio rimarrà attivo e fruibile fino alla fine del mese successivo a quello in cui è avvenuta la comunicazione e Sky fatturerà l’importo dei canoni per l’intero mese. In ogni caso l’Abbonato sarà comunque tenuto a corrispondere a Sky gli importi dovuti per la fornitura del Servizio fino alla data di efficacia del recesso.
    In relazione al momento di efficacia del recesso troverà applicazione rispettivamente quanto previsto agli artt. 5.7bis, 5.6 ter, 5.3quater, 11bis e 11ter.

    Sul secondo punto, come dice altroconsumo: “Attenzione ai moduli di disdetta che trovi online”
    Prima di inviare gli appositi moduli che trovi sui loro siti controlla che contengano tutte le informazioni e le condizioni che ti abbiamo elencato prima. In alternativa puoi sempre inviare una lettera con raccomandata a/r.
    http://www.altroconsumo.it/hi-tech/telefono-internet-e-tv-digitale/news/problemi-con-le-pay-tv

    Buon fine ferragosto a te

  7. Dunque, il contratto dura un anno con rinnovo automatico. Se a metà del secondo anno volessi disdire posso farlo, che so, sei mesi prima e pagare solo gli eventuali 45 giorni prima di essere disattivo o dovrei comunque pagare fino alla scadenza naturale (ovvero i sei mesi rimanenti)?

    1. Ciao,
      sai che non ti so rispondere? Io ho atteso la naturale scadenza del contratto e poi ho mandato disdetta comunque entro i termini, rispetto alla data dell’automatico rinnovo.
      Vediamo se qualcuno ha informazioni utili in merito… Nel frattempo, se ne trovo ti aggiorno.

      Ciao!
      Andrea

  8. Ciao,
    sto pensando anche io di disdire sky tramite PEC.
    La mia domanda è: la casella PEC deve essere necessariamente associata al titolare del contratto in essere con sky?
    Il punto è che il contratto Sky è intestato a mio padre, mentre la casella PEC è mia personale.

    Maurizio

      1. Errato, la casella PEC deve essere associata al titolare dell’abbonamento, altrimenti non viene accettata (questo è quello che mi è stato detto da una persona di SKY)

  9. Balla totale, io usato la mia (a me associata) per l’abbonamento di mio fratello. E conosco chi ha usato la pec aziendale per il proprio abbonamento. Ergo chi ti ha detto quella cosa o è un ignorante in buona fede o, peggio, un disonesto in malafede.
    Si può usare qualunque PEC, e per evitare sorprese basta allegare sia la lettera di disdetta che un documento d’identità

    1. Ciao,
      sarebbe bello trovare un riferimento alla normativa in questo caso. Spedire una PEC con la casella di un altro, per come la vedo io, è come mandare la mamma in posta a fare la raccomandata. Però può essere che le cose non stiano così.
      Sul fatto poi che possa essere attendibile al 100% la risposta di un addetto che lavora per chi sta per perdere un cliente (SKY in questo caso), nutro qualche dubbio. Ma anche qui, qualcuno lavora davvero in modo etico e responsabile, quindi non v’è certezza…

      1. Posso solo invitarvi ad una lettura del thread dedicato sull’uso della PEC per disdire sky presente su Digital-forum: la domanda è venuta fuori spesso, e la risposta è stata sempre la stessa: certo che si può usare la PEC di altri.
        Stendo un velo pietoso su chi lavora per sky, perché le stupidaggini che raccontano superano l’umana decenza. Certe risposte od omissioni sono finalizzate a rendere più difficili le disdette ai clienti per spillare loro più soldi. Non lo dico io, lo dicono i 500.000 e passa euro di multa comminati a sky dal garante per pratiche commerciali scorrette

  10. Ciao a tutti.
    Io ho inviato oggi la disdetta via PEC allegando il modulo compilato e firmato.
    Ad ora ho solo la ricevuta di accettazione ma non di consegna. Voi avete subito ricevuto anche quella di avvenuta consegna?

  11. ciao Andrea grazie per il tuo aiuto , inviero la mail alla pec sky , il loro centralinista mi ha detto che non la possedevano, roba da matti, dovrò disdiire una loro offerta , pacchetto completo quindi anche con sky sport con solo 2 euro in più , mi ha puzzato sin dall’inizio , mala gentile centralinista prob- est asiatica mi ha convinto che essendo vecchio abbonato….. etcsviolinata… come previsto arriva la sorpresa.. contratto per iscritto tutto l’opposto.
    quindi finisco nel dire che …contratto firmato solo previa visione !!!!!
    grazie MILLE PER L’AIUTO E W 5 STELLE!!!!

    1. Ragazzi considerate che, nonostante non abbia ricevuto alcuna comunicazione di pratica disdetta avviata (inviata via PEC), il servizio clienti mi ha confermato di esserne al corrente e che staccheranno il tutto a fine mese.
      Loro fanno orecchie da mercante ma, se li mettete alle strette, li fottete.

  12. Ciao, grazie Andrea, ottimo suggerimento… visto che oggi non ho nulla da fare (e prevedo di disdire l’abbonamento a fine contratto febbraio 2017) ho chiamato il servizio clienti 3 volte per farmi dare l’indirizzo pec e in tutti i casi mi è tato detto che non è possibile e non è mai stato fatto da nessuno nonostante ho messo al corrente il centralinista dei vostri risultati. L’ultima volta allora ho chiesto se era giusto l’indirizzo da voi utilizzato … risultato è caduta la linea …

    1. Odioso comportamento, vero?
      Spiacevole che nessuno sia ancora riuscito a trovare un modo per fermarli.
      E non è solo Sky eh… Io ho un contratto con 3: non ti dico.
      Le segnalazioni alle associazioni consumatori si sprecano… E sembra che non cambi mai nulla.
      Ma oggi possiamo con piccoli gesti cercare di cambiare; proprio per questo ho condiviso questa mia esperienza.

      Grazie Mariano per il tuo contributo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...